vertical-footer-wrap

Il cappello per un matrimonio super chic

Il cappello è da sempre un accessorio elegante e sofisticato. Soprattutto nei paesi anglosassoni, fin dai secoli scorsi, le donne che indossavano il cappello, lo facevano per rimarcare la loro appartenenza all’alta società.

Oggi, in particolare per i matrimoni, il cappello, se indossato nel modo giusto, mette in risalto la personalità e la femminilità di ogni donna.

 

Quali sono le indicazioni del galateo dei matrimoni?

 

  • Il cappello va indossato durante le cerimonie che si svolgono di giorno;
  • Se si tratta di una cerimonia molto formale scartate i cappelli dai colori vivaci e di paglia;
  • Il cappello deve abbinarsi all’abito, fanno eccezione i copricapi sui toni cipria o argento che si abbinano con ogni genere di outfit, ovviamente state attente ai contrasti troppo netti;
  • Mai indossare un cappello nero;
  • Le invitate al matrimonio possono indossare il cappello solo se è la madre della sposa a sua volta ad indossarlo o quando il dress code della cerimonia lo richiede esplicitamente;
  • Il cappello va tenuto sulla testa per tutta la durata della cerimonia, lo si può togliere solo durante il pranzo.

 

Scegliere il cappello giusto: forme e colori

  1. Cappelli con veletta

Meravigliosi cappellini in stile retrò con la veletta da posizionare sul lato della testa. Sono l’accessorio ideale per le donne alla ricerca di un look elegante e estremamente femminile.

 

  1. Cappelli a testa larga

Sono i cappelli che non passano mai inosservati! Sono Meravigliosi da usare nelle cerimonie in piena estate perché proteggono dal sole. Sceglieteli sempre in materiali raffinati come l’organza, il raso e la seta.

 

  1. Cappelli piccoli

Sono i cappellini più sobri e sicuramente anche i più chic. Insomma un copricapo elegante e minimal per l’invitata di classe. Questo tipo di copricapo, spesso, può anche diventare un cerchietto che si armonizza perfettamente con l’acconciatura.

 

  1. Cappelli stravaganti

Se la cerimonia ha un tono molto informale e vi sentite a vostro agio indossando un cappello molto particolare, osate! Cercate di preferire materiali leggeri, dai colori tenui, pastello oppure bianco sporco o cipria.

 

Per la mamma della sposa.

Una menzione speciale la merita la mamma della sposa perché, quel giorno, è la più elegante dopo la figlia:

  1. Preferite forme piccole e molto raffinate;
  2. Colorazioni ricercate e romantiche;
  3. Niente eccessi;
  4. Per un look ancora più esclusivo, indossate cappellini con decori, preferibilmente fiocchi o perle.

Il Cappello è un accessorio particolare, non si addice a tutte le donne e soprattutto non è indicato ad ogni tipo di cerimonia. Per scegliere quello giusto e per dei consigli personalizzati vi aspettiamo nel nostro store a Galatina, lo staff di CharmeCanaris saprà soddisfare ogni vostra richiesta, ogni piccolo vezzo, che per noi merita sempre un’attenzione particolare.

 

 

 

Comments are closed.